menu Numero Verde GOGO Rent
Numero Verde GOGO Rent
 

News

Panamera GTS, l'ammiraglia Porsche stupisce anche in pista. Berlina e Sport Turismo con V8 da 454 cv show in Bahrain

Condividi su:

Le superprestazioni sono di casa in Bahrain, dove dal 2004 si disputa - in mezzo alle dune del deserto - un appassionante Gran Premio di Formula 1. Un modernissimo autodromo che è il luogo perfetto, dunque, per scatenarsi al volante delle nuove Panamera GTS, che con il loro V8 biturbo da 460 cv colmano il divario tra le versioni Panamera S da 440 cv e Panamera Turbo da 550 cv, aggiungendo agli apprezzati contenuti di questa berlina e di questa shooting brake contenuti ancora più esclusivi.

E' il caso del sistema di scarico sportivo standard, grazie al quale il guidatore prova, oltre alle emozioni di prestazioni di altissimo livello (0-100 in 4,1 secondi, velocità massima di 291 km/h) anche una speciale esperienza sonora. Pur se studiati e messi a punto per il più classico “grande turismo” - e quindi nei viaggi su lunghe distanze - questi due nuovi modelli Porsche sono a loro agio in pista dove esprimono un'elevata dinamica longitudinale e laterale grazie alle sospensioni pneumatiche adattive con molle pneumatiche a tre camere, telaio sportivo (-10 mm) e ai freni di grandi dimensioni (390 mm anteriormente, 365 mm posteriormente).

Unico punto interrogativo - scrivono i giornalisti del magazine britannico Top Gear - è il Mamba Green, una verniciatura molto lontana dagli stereotipi delle supercar con cui la nuovissima Panamera Sport Turismo GTS si è presentata all'appuntamento del Barhain. Questa nuova coppia di Porsche è dunque sportiva ma non eccessivamente potente per non mettere in imbarazzo i piloti meno esperti e coloro che usano la Panamera tutti i giorni. L'aspetto prestazione è enfatizzato dalle citate sospensioni pneumatiche adattive (l'assetto è più vicino a terra di 10 mm rispetto alle Panamera 4S) oltre che dalle tarature più rigide per gli ammortizzatori.

Con il pacchetto Sport Chrono sono presenti anche il launch control e il quadrante della modalità di guida sul volante ma come opzione - segnala Top Gear - l'auto può essere completata anche con Porsche Dynamic Chassis Control, Porsche Torque Vectoring Plus, ruote posteriori sterzanti e freni in ceramica.

I “numeri” delle Panamera GTS sono facilmente interpretabili: 4 sono le ruote motrici, 20 i pollici delle ruote, 8 i rapporti del cambio PDK, 2 le modalità dell'impianto scarico sportivo, 460 i cv erogati dal V8 biturbo 4,0 litri, 288 i km/h di velocità massima che possono essere raggiunti dalla Panamera Sport Turismo GTS e 292 quelli della Panamera GTS (30 kg più leggera).

L'equipaggiamento standard dei nuovi modelli Panamera GTS è stato notevolmente migliorato: il pacchetto Sport Design con un nuovo deflettore sul davanti e sul retro in nero e altri elementi scuri sottolineano l'aspetto atletico delle GTS.

L'interno è caratterizzato da elementi distintivi in Alcantara nera e alluminio anodizzato. L'equipaggiamento di serie comprende anche un volante sportivo multifunzione riscaldato con paddle per il cambio e rivestimento in Alcantara e il modulo Connect Plus per un'ampia gamma di servizi digitali. Con il pacchetto GTS interno opzionale, le Panamera possono essere personalizzate con vari elementi di design, tra cui le finiture in tonalità contrastanti Carmine Red o Crayon.